.
Annunci online

fenomenologia del mio cervello in movimento
Dove, come, quando...
post pubblicato in vecchie storie democratiche, il 18 novembre 2008
Venerdì 21 si vota finalmente! In tutta Italia, migliaia di giovani dai 14 ai 29 anni eleggeranno segretario e assemblee dei Giovani democratici
Se volete votare per me e siete di Sciacca potete farlo in due semplici step:
1) andare in uno di questi posti agli orari indicati  con un documento di identità

8.00 – 23.00 Località Stazzone

8.00 – 11.30 Via Parma di fronte Liceo Scientifico

11,30 -14,30 Via Alcide de Gasperi di fronte Liceo Classico

8.00 – 16.00 Villa Comunale

16.00 – 23.00 Via roma

2) prendere la scheda rosa per l'Assemblea nazionale e scrivere all'interno del quadrato rosa il mio nome e cognome
 E dato che a Sciacca siamo in fondo un po' campanilisti non posso non invitare tutti i saccensi a votare così:

:    

Sono candidati anche Carlo Venturella (regionale) e Pietro Gentile (nazionale) di Ribera, Francesca Capizzi (regionale) di Menfi, Giusy Sacco (regionale) di Sambuca e Giovanni Marino (regionale) di Santa Margherita.
L'elenco completo di tutti i seggi della provincia si trova qui.
E per il segretario nazionale vi invito a votare Fausto Raciti, in questo modo
Buone primarie a tutti!
Perchè?
post pubblicato in vecchie cose sparse, il 21 giugno 2008
Qualcuno mi ha chiesto perchè facciamo cose come un'estemporanea di pittura contro la mafia
"fuori stagione" ovvero senza alcuna particolare ricorrenza nelle vicinanze e soprattutto a meno di una settimana dalla disfatta elettorale.

Rispondo che non c'è un momento opportuno per fare queste cose e altri meno opportuni, che l'antimafia si fa sempre, e che non è un argomento da campagna elettorale, ma un valore.
Una delle cose in cui, personalmente, credo di più.
E l'antimafia si può fare con 16 ragazzi e ragazze che domani dalle 16,30 alle 22,00 dipingeranno nella stessa strada dove, ormai più di 60 anni fa veniva ucciso dalla mafia Accursio Miraglia.

Per chi volesse fare un salto, a dare un'occhiata o a parlare con noi ragazzi di generazione democratica, per chi vuole vedere qualcuno che crede in quello che fa e che lo fa con il cuore...
In Via Licata, a Sciacca, di fronte la villetta dedicata proprio a Miraglia domani ci trovate noi.


Una cosa sensata
post pubblicato in vecchie storie democratiche, il 8 maggio 2008

Venerdì 9 maggio - ore 18,00
Federazione Provinciale del Partito democratico (quadrivio spinasanta - AG)




Semplice. Generazione Democratica della provincia di Agrigento si riunisce domani.
Vi arricampate???

Si può fare
post pubblicato in vecchie storie democratiche, il 26 marzo 2008

 Stasera, catapultata a sorpresa sul palco di Veltroni ad Agrigento.
Piazza Cavour stracolma, e una telefonata che arriva: Floriana (la ragazza che avrebbe dovuto presentare) non c'è. Non si trova, è in ritardo. Simona sali tu.

Salgo sul palco. "Te la senti?" mi dicono quelli dello staff di Veltroni. Io già saltellavo sul palco con il mio cartello verde.
I ragazzi di Montevago, di Sambuca, di Santa Margherita. Tutti. Sono statai la mia carica.

"caro Walter, cara Anna, siamo stanchi di essere l'ultima provincia d'Italia in tutte le graduatorie. Bisogna cambiare. Non solo si può fare, ma si deve fare"

Sono stanca, ma ancora emozionata. E non solo perchè mi sono ritrovata con i capelli all'aria e la faccia distrutta sul palco. Ma perchè dall'alto ho visto migliaia di facce cariche. Convinte.
Anna mi abbraccia. Walter mi chiede cosa faccio nella vita. Rischio di precipitare dal palco un paio di volte, ma non è il momento di morire.

Finisce tutto. Domani ci sarà qualche foto sparsa sul web e qualche servizio in tv.

Mille abbracci alla fine del comizio.
Grazie Silvia, per avermi detto sali tu.
Grazie Carmelo, per aver avuto il tempismo perfetto, per avermi lanciata sul palco.
Grazie Tonino, per l'abbraccio fortissimo quando sono scesa dal palco, confusa.
Si può fare.  E non solo perchè una spiantata come me sale sul palco.
Ma perchè gli anni che ho passato a dire, fare, creare in questa provincia mi sono serviti a non farmi prendere dall'emozione e a capire che non è stato solo un gran momento per me, ma per tutti i ragazzi e le ragazze con i quali ho condiviso un percorso e che stasera erano felici come se sul palco ci fossero loro.

Le buone notizie
post pubblicato in vecchie cose sparse, il 20 dicembre 2007

Oggi ci sono due buone notizie:
la prima è che è stato arrestato Grigoli, il cassiere del superlatitante Matteo Messina Denaro, boss della Sicilia occidentale.
La seconda è che il corteo di Generazione Democratica a Caltanissetta, freddo a parte, è andato molto bene: studenti, istituzioni, sindacati e associazioni per dire no alla mafia e al racket.
Un applauso a Peppe Lucchese e agli altri organizzatori ci sta tutto.

Nel frattempo cerco di fare un po' d'ordine nella mia agenda: sabato mattina coincidono due cose importanti.
La commissione valori regionale, che inizia ufficilamente a lavorare sulla bozza di manifesto dei valori, e il coordinamento provinciale del PD, che eleggerà la "segreteria". Stessa ore, 130 km di distanza.

Se qualche democratico passa di qui... mi aiuta a decidere dove andare??

Sfoglia ottobre        dicembre
calendario
cerca