.
Annunci online

fenomenologia del mio cervello in movimento
Il male maggiore
post pubblicato in vecchie storie democratiche, il 1 dicembre 2008
La commissione di vigilanza rai.
Fassino che firma il manifesto del PSE e Veltroni che va a dare un'occhiata e a portare un saluto.
La Binetti e le sue sparate folli.

Il male maggiore del centrosinistra è considerare sempre i propri problemi interni come importanti e fondamentali per l'intero Paese. Così importanti che tutto il resto è secondario. Così importanti che se si rilascia un'intervista bisogna solo parlare di correnti, PSE, PPE e roba del genere.

Non so in quanto abbiano visto anno zero giovedì. Ma di certo non serve Santoro per farci capire che il Paese è in ginocchio.
Almeno il PD provi a rialzarsi.


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. vigilanza pse fassino veltroni opposizione

permalink | inviato da simonamelani il 1/12/2008 alle 15:33 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (5) | Versione per la stampa
La giostra
post pubblicato in Politica, il 18 febbraio 2008

La campagna elettorale è iniziata. La campagna elettorale per le politiche, per le regionali, per le provinciali.
La campagna elettorale, così come la politica italiana, è una giostra, bisogna stare attenti a non farsi prendere troppo e rimanere comunque coi piedi per terra.
E in questa giostra c'è un giostraio che a più di 70 anni, si candida per la quinta volta alla presidenza del consiglio. E qualcun altro che ha i piedi per terra e ha delle proposte vere per il Paese, qualcuno che invece della giostra ha scelto un pullman verde ed ecologico.

E dopo tanti anni la giostra comunque sta cambiando senso di marcia.
Il PD ha sconquassato il sistema politico italiano perchè ha spinto, volenti o nolenti, tutti i partiti non ad allearsi, ma a fondersi, semplificando il sistema.

Il PD rischia seriamente di sovvertire la politica siciliana, perchè Anna Finocchiaro rappresenta la novità, la pulizia della politica, le donne vere e non quelle tirate fuori solo in campagna elettorale. Perchè il ticket con la Borsellino rafforza il progetto e ne completa il quadro.
Con Walter e con Anna si può fare.



Appunti sparsi
post pubblicato in vecchie storie democratiche, il 13 febbraio 2008

Oggi abbiamo postato sul blog della commissione valori regionale il nostro Manifesto dei Valori. Abbiamo fatto un buon lavoro secondo me e, a parte qualche piccolo "colpo di lima", il documento va bene.
Mi piacerebbe sapere che ne pensate voi, e soprattutto, se avete qualcosa da dire, FATELO, così porto i vostri suggerimenti nell'ultima seduta della Commissione.

Ieri Berlusconi a Porta a Porta mi ha messo molta tristezza. Ecco come si ci riduce ad una certa età, quando si volgiono oltrepassare i limiti fisici del proprio corpo e non ci si decide ad andare in pensione.
Tra le sue genialate: privatizzare TUTTI i servizi pubblici, abolire l'ICI sulla prima casa (tanto per lo Stato non è una perdita ingente - qualcuno gli dica che esistono gli ENTI LOCALI please), proclamarsi superman perchè il Milan è la squadra più blasonata del mondo
Ah, ma voi lo sapevate che 
Rifondazione Comunista chiede l'abolizione della moneta?? Io no, evidentemente lo sa solo Berlusconi, che oltre ad elaborare teorie per il suo Partito, già che c'è da una mano anche agli altri.

Stasera a Porta a Porta c'è Walter Veltroni. Tutta un'altra storia.

Qualche giorno di pausa (forse)
post pubblicato in Diario, il 4 febbraio 2008

Reduce dall'iniziativa con Veltroni al Politeama, mi prendo qualche giorno di pausa.
A Sciacca impazza il Carnevale (il più bello della Sicilia, checchè ne dicano i miei amici di Acireale): Roberta mi è venuta a trovare e, nel frattempo, cerco di finire la mia tesi di laurea.
Ergo, mi prendo qualche giorno di pausa dal Blog, sperando che il Carnevale non mi/ci dia alla testa.

E mentre scrivo, Marini va al Quirinale...
E qualcuno in Sicilia, va controcorrente e chiede di stare uniti...

Imperdonabile, imperidbile
post pubblicato in Diario, il 2 febbraio 2008

Imperdonabile non averlo detto prima.
Imperdible, anche se ho un po' di febbre.

 
PALERMO - TEATRO POLITEAMA

2 FEBRAIO 2008 - ORE 10.00

La Sicilia nuova è passione, lavoro e legalità

interventi:

Francantonio Genovese
Anna Finocchiaro
Antonello Soro
Giuliano Amato
WALTER VELTRONI






Sfoglia novembre        gennaio
calendario
cerca